domenica 25 marzo 2012

Soluzioni Alternative 2 (Vendetta Femminile)

Dopo il mio post sullo Stimolatore Maschile, Groupon mi dà la possibilità di parlare anche di quello Femminile. Insomma... per par condicio.
Se però l'Aerospace Wet simulava il vero e proprio rapporto (si fa per dire), lo "Sqweel" si concentra sui preliminari. Questo straordinario aggeggio non si ferma a una lingua soltanto, no... ne ha addirittura 10! E rotanti... per esaltare al massimo il piacere, ci dice l'offerta, che stavolta costa 49,90€.
L'offerta dell'Aerospace Wet Maschile era accompagnata dai sublimi versi di una canzone di Viola Valentino; per lo Sqweel, invece, si è scelto come testimonial il Gelato. Sì, proprio il gelato. Ecco infatti cosa ci dice l'offerta per attirare acquirenti: Il mondo si divide in due categorie, quelli che mangiano il gelato con il cucchiaino e quelli che preferiscono leccarlo per amplificare la piacevole sensazione di freschezza e gusto... e come il gelato ci sono altre cose che se assaggiate con il cucchiaino non provocano lo stesso appagamento. 
Insomma, uno slogan ricercato, stavolta, accompagnato addirittura da un video (quanto l'avranno pagata la ragazza?!) che ci spiega l'uso, esaltandone le tre diverse velocità che, assicura la ragazza, vi faranno provare amazing orgasms...
Ma ciò che mi ha colpito di più in questa offerta è altro. Se per l'Aerospace Wet, infatti, l'utilizzatore maschile veniva descritto praticamente come un povero imbecille solitario che non avrebbe rimorchiato neppure una Bambola Gonfiabile, lo Sqweel, invece, viene raccomandato a donne nei momenti in cui il povero partner è troppo stanco per aiutarti nella mistica ricerca del piacere (eh beh... si vede che è stremato dall'Aerospace Wet!). Insomma, superiorità femminile nel sesso anche riguardo l'autoerotismo; e forse non hanno tutti i torti: lo Stimolatore Maschile ha venduto centinaia di pezzi; questo Femminile, per il momento, neanche uno. Ma staremo a vedere...
Geniale la chiusura dell'offerta: Butta il cucchiaino e scopri come con la lingua tutto prende più gusto!
Ehm... qualcuna ha mai usato un cucchiaino?

Nessun commento: