martedì 7 maggio 2013

Il SalvaSchermo - Scary Movie V

Ci sono film che per evitarli basta leggere il Cast; altri per cui basta vedere il Trailer; altri ancora, invece, che li eviti semplicemente leggendo il titolo. È questo il caso di “Scary Movie V” (Scari Movie Cinquie, come ci ricorda la simpaticissima voce del trailer...). Sì, mi sarei volentieri evitato anche di vedere il trailer, se questo non mi fosse stato sbattuto in faccia, fino a qualche giorno fa, ogni qualvolta mi ritrovavo ad aprire un sito di un noto quotidiano sportivo. Un trailer tanto breve quanto deprimente. Due mini-scene: nella prima c’è il tizio che si vuole scollare dalla gamba una delle bimbe di “La Madre”, e chiede a qualcuno di “levargliela dalla palle”. L’altro allora, intelligentemente, interviene e gli tira un calcio nelle palle. La battuta fulminante arriva subito: “Ti avevo detto levamela dalla palle, non leva le palle!”. Beh... livelli altissimi di brillante comicità. L’altra scena mostra soltanto una bimba (sempre da "La Madre") che raccomanda alla tizia di “Non aprire quella porta”. Ma lei ovviamente la apre... e trova un’altra tizia intenta a fare i suoi bisogni su un water nell'armadio. “Te l’avevo detto di non aprirla...”, le dicono mentre lei, tappandosi il naso, chiude l’armadio. Insomma, da sbellicarsi...
Ok... non ci si aspettava qualcosa di intelligente da questo quinto capitolo di Scary Movie, ma quello che mi chiedo è altro: di solito un trailer viene confezionato con le migliori scene, le migliori battute, in modo che lo spettatore venga rapito e conquistato. Se così è stato anche per questo “Scari Movie Cinquie”, la domanda, appunto, è: se questo è il meglio... cosa c’è da aspettarsi da tutto il resto? Per fortuna, per quanto mi riguarda, resterà una domanda senza risposta.
Per finire vi regalo il trailer del film, e visto che le cose o si fanno bene o è meglio lasciar perdere, questo è quello esteso: 1 minuto e 45 secondi di ricercata (e mai trovata) comicità:

Nessun commento: