martedì 9 marzo 2021

WandaVision (Miniserie)

Credo che riguardo "WandaVision", la miniserie di Disney+ targata Marvel, sia già stato detto tanto, e questo potrebbe essere già un fattore per capire bene il successo del prodotto. La Serie infatti si è conclusa soltanto venerdì scorso, e siamo già di fronte a tante interessanti recensioni e opinioni (vi riporto qui quelle per cui ho trovato il tempo - ah, il tempo! - di leggere tra alcuni dei blog che seguo: quella di Pulp Standoff; quella di Cent'anni di Nerditudine; e quella di Cinema TV Musica di una Galassia Lontana Lontana).
Allora, comincio subito col dire che, secondo me, questa Miniserie si può amare alla follia, apprezzare o fregarsene altamente in base al grado di vicinanza al Mondo Marvel. Io, trovandomi a questo mondo vicino ma non troppo, so di non aver potuto apprezzare in pieno tutta la storia. Ci troviamo infatti subito dopo gli eventi accaduti in "Avengers: Edngame" (che a me non ha fatto impazzire), dove ritroviamo una Wanda Maximoff, con il consorte Visione, in una sorta di Sitcom nella Miniserie, ambientata inizialmente negli anni '50, con tanto di girato in bianco e nero. Qui i nostri due protagonisti sembrano impegnati a vivere una vita tranquilla, cercando di tenere nascosti i loro poteri. Basterà poi aspettare il secondo e il terzo episodio per capire che ciò che stiamo vedendo, cioè una classica Sitcom americana con protagonisti Wanda e Visione, non è propriamente quello che sembra. Senza fare alcuno spoiler come sempre, quindi, vi posso soltanto dire che l'attenzione, la curiosità, e forse qualche intuizione nei riguardi di ciò che si sta vedendo, crescerà col passare degli episodi (non lunghi, anzi... alcuni davvero brevi), con il picco, per quanto mi ha riguardato, nella potenza del finale del 3° episodio.
Ma tornando a noi: cosa c'è che non mi ha convinto di "WandaVision"?

Come detto ho dalla mia il difetto di non essere una Enciclopedia Vivente Marvel. Molti "Easter eggs" (vi consiglio di andare a scovarli dopo ogni episodio; tanto la lista si trova ovunque sul web) e molti rimandi a vecchi film e situazioni mi sono quindi sfuggite. Certo è, comunque, che la storia è abbastanza fruibile anche dallo spettatore medio di questo tipo di prodotti, ma non saprei dirvi se la storia potrebbe appassionare anche uno spettatore del tutto vergine per quanto concerne questo mondo. Io, comunque, mi sono divertito; degni di nota anche gli spot all'interno di ogni episodio della sitcom.
Non sono però tra quelli che hanno gridato al capolavoro, anche perché, se da una parte inizialmente ero a dir poco entusiasta per ciò che stavo guardando, con l'arrivo degli ultimi episodi questo mio entusiasmo è andato pian piano scemando. Arrivato poi all'episodio finale, insomma... alcune scelte non mi sono proprio piaciute. Non posso dire di averlo trovato brutto... ma di essermi comunque trovato di fronte a qualcosa che mi ha fatto tornare con i piedi per terra; la classica terra del Mondo Marvel, con qualche fuoco d'artificio di troppo. Non solo: penso che tutto il finale si possa anche vedere - giustamente, per carità - come un enorme spot per i film che la Marvel ha già in cantiere. Quali? Non ve lo dico. Ma, e torniamo sempre al vero senso del mio post, se avete un po' di familiarità con i prodotti Marvel lo capirete bene, soprattutto con le due scene dopo i titoli di coda; mi raccomando, non staccate tutto subito!
Per concludere: il mio voto è senz'altro positivo, ma dopo un inizio scoppiettante, mi sarei aspettato molto, molto di più...
(VOTO: 6,5 - Wanda Power)

12 commenti:

  1. Se non c'è qualcosa di nuovo, scende la noia e si abbassano i voti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qualcosa di nuovo è davvero difficile da trovare ultimamente...

      Elimina
  2. Potresti dare un occhio anche a “La bara volante” ..secondo me non stona per niente con i blog che hai menzionato te e che hanno parlato della miniserie Marvel/Disney.
    Sai che da quel poco che ho letto su questa miniserie che spero di recuperare il prima possibile in DVD perché non ho Disney + quel finale che non è piaciuto a tanti a me invece incuriosisce molto.
    Conoscendo molto bene le vicende della loro controparte cartacea penso che apprezzerei molto.
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti ce l'ho in lista e già gli avevo dato un'occhiata, ma essendo un post un po' più lungo, aspettavo di trovare un po' più di tempo per leggerlo con attenzione ;)
      Mi sa che per il DVD ti toccherà aspettare un po'. Disney+ credo punterà molto ad attirare abbonati con prodotti come questo. Sul finale... beh, aspetterò un tuo giudizio quando riuscirai a guardarlo! :D

      Elimina
  3. Grazie per la citazione. Ho letto poi in giro che il finale è stato modificato per colpa del Covid, riducendo gli episodi da 10 a 9 tagliuzzando qua e là parecchie scene che non potevano essere girate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mah, sarei curioso di sapere cosa è stato tagliato, perché se era previsto un altro finale, è un vero peccato essersi ritrovati invece con questo... 😓

      Elimina
  4. Ti ringrazio per la citazione.
    Concordo con te: si può amare alla follia, apprezzare o ignorare in eguale misura. Può accontentare o scontentare chiunque.
    Però a differenza di quello che hai percepito tu a me gli easter eggs non piacciono proprio, mi sembra un modo abbastanza vecchio e troppo emozionale per vendere un prodotto. Mi sarebbe piaciuto tanto e fino a un certo punto ci ho sperato che Wandavision fosse un prodotto stand alone, magari giustamente inserito nelle conseguenze del "pessimissimo" Endgame ma che chiudesse tutti i discorsi aperti invece da fungere da ennesimo ponte per altri prodotti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma gli easter eggs sono andato a guardarmeli soltanto per curiosità. Diciamo che a me piacciono moltissimo solo in opere che conosco bene, e che quindi riesco a cogliere da me.
      La tua speranza è stata anche la mia. Poi, come detto, col passare degli episodi ho capito dove stava andando a parere. Purtroppo.

      Elimina
  5. A me ha più scontentato.. tutto un frusciare di raggi X tipico di un finale di battaglia molto vicino agli Avengers più noiosi. Ma ovvio piace agli amanti del genere. Del resto quello è. Mica Deadpool.. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, infatti... un finale davvero scoppiettante per gli amanti del genere. Ma io non sono tra questi :D E sì, diciamo che c'era da aspettarselo ;)

      Elimina
  6. L'effetto Pleasantville è stato il momento migliore e la trovata originale che ha fatto discutere un po'tutti, ma in positivo. Il finale ha ribaltato il risultato come il voto di Alessandro Borghese😂😂😂

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti anche a me quella trovata è piaciuta parecchio!
      Sì, direi che il voto, ahimè, non è stato confermato, ma ribaltato sul finale 🤣

      Elimina