giovedì 24 ottobre 2019

Le Canzoni della Sera (Volume 8)

200 canzoni. 200 sere chiuse in Musica. 200 consigli per chi ama la Musica. 
Questo 8° Volume si apre e si chiude col botto, con i Korn e gli Iron Maiden, a cui ho dedicato il numero tondo per l'amore che nutro verso questo gruppo di ragazzini un po' cresciuti ma ancora in pista; e alla grande. Potenza musicale che troviamo anche negli Helloween, nei Rage Against The Machine, nei P.O.D., nei Blind Guardian e nei Foo Fighters. In effetti ce n'è stata di roba potente nelle sere a cavallo tra settembre e ottobre. E non mancano gli italiani, con la Mannoia e il suo Cielo d'Irlanda, Pino Daniele col suo dialetto, con i conterranei 99 Posse (il video mi ricorda i bei tempi andati di All Music), il bravissimo Bubola (qui con Danilo Sacco, l'ex Nomadi) e l'altrettanto bravissima Levante, con il bel singolo del suo ultimo album.
Tra le altre, troviamo una delle mie canzoni preferite di sempre, l'immensa "Comfortably Numb" degli immensi Pink Floyd, e una canzone già pubblicata 2 Volumi fa nella sua versione più famosa, ovvero la Cover di Gary Jules, ma che io amo anche in quella originale: stiamo parlando ovviamente di "Mad World" dei Tears for Fears. Il resto è ovviamente da scoprire.
Ricorrenze e anniversari ne abbiamo? Ovvio: il 7 ottobre doveroso omaggio a Pierangelo Bertoli, che in coppia con Fiorella Mannoia troviamo nella splendida "Pescatore", nell'anniversario della sua scomparsa. Un giorno amaro, il 7 ottobre, perché è anche l'anniversario di un altro grande artista che mi manca tanto: Augusto Daolio, voce storica dei Nomadi. Per il 7 ottobre ho scelto Bertoli, e non una canzone dei Nomadi, anche perché i Nomadi li troviamo il 5 ottobre, con "Colpa della Luna". Questa volta l'omaggio è per Giulio De Paola, uno dei miei primi amici di "chat" (si parla addirittura del periodo a cavallo tra i 2 millenni), scomparso prematuramente 3 anni fa. A lui, che amava i Nomadi e la Luna, ho dedicato con tutto il cuore "Colpa della Luna". E a lui, con tutto il cuore, dedico questo 8° Volume delle Canzoni della Sera.
Ciao Giulio. 

#176 Korn - Evolution (19-set-19)
#177 Fiorella Mannoia - Il Cielo d'Irlanda (20-set-19)
#178 Helloween - If I Could Fly (21-set-19)
#179 Rage Against The Machine - Killing In the Name (22-set-19)
#180 Tears For Fears - Mad World (23-set-19)
#181 Pino Daniele - Putesse Essere Allero (24-set-19)
#182 Joan Jett - I Love Rock 'n' Roll (25-set-19)
#183 Silversun Pickups - It Doesn't Matter Why (26-set-19)
#184 Pink Floyd - Comfortably Numb (27-set-19)
#185 P.O.D. - Alive (28-set-19)
#186 99 Posse - Stop That Train (29-set-19)
#187 The Darkness - Rock and Roll Deserves to Die (30-set-19)
#188 R.E.M. - Bad Day (01-ott-19)
#189 Pat Benatar - Hell Is For Children (02-ott-19)
#190 Massimo Bubola - Cuori Ribelli (03-ott-19)
#191 Levante - Bravi Tutti Voi (04-ott-19)
#192 Nomadi - Colpa della Luna (05-ott-19)
#193 Spiderbait - Ghost Riders in the Sky (06-ott-19)
#194 Pierangelo Bertoli & Fiorella Mannoia - Pescatore (07-ott-19)
#195 Blind Guardian - Into the Storm (08-ott-19)
#196 The Hives - Tick Tick Boom (09-ott-19)
#197 ZZ Top - La Grange (10-ott-19)
#198 Foo Fighters - My Hero (11-ott-19)
#199 Pet Shop Boys - Go West (12-ott-19)
#200 Iron Maiden - 2 Minutes To Midnight (13-ott-19)

Nessun commento: